Guardare al futuro tornando al passato. È la filosofia cui Davide Scabin, chef patron del Combal Zero di Rivoli (To) e uno dei maestri dell’avanguardia gastronomica italiana, si è ispirato per creare la trattoria dispensa contemporanea Blupum (www.blupum.com), a Ivrea. Come nelle trattorie di una volta, non c’è una carta da cui scegliere, ma solo il menu del giorno, basato su quel che offre il mercato. I piatti rappresentano un’antologia della tradizione delle trattorie italiane da nord a sud, riletti dallo chef in chiave attuale. Qualche esempio: Tonno di coniglio con salsa brusca astigiana, Scamone di vitella piemontese glassata al forno con salsa di acciughe, Zuppetta di triglie e vongole con panelle siciliane, Babà al rum. Anche il servizio è all’antica: le pietanze non vengono impiattate, ma arrivano al tavolo in una pentola da cui l’ospite si serve direttamente. La carta dei vini comprende un centinaio di etichette italiane e no, oltre a una piccola selezione di birre artigianali. Secondo Davide Scabin, che del Blupum è direttore artistico – mentre la cucina è affidata alla sorella Barbara Scabin e a Giovanni Ghigo, già suoi collaboratori al Combal.Zero -, il nuovo locale “rappresenta anche un passo in più verso la democratizzazione del lusso dell’alta ristorazione”, poiché si rivolge a una clientela allargata e dà la possibilità di gustare grandi piatti italiani a prezzi accessibili: 18 euro circa bastano a pranzo, si può cenare con 35 euro. Al piano superiore una terrazza per gli aperitivi e per completare la splendida esperienza gastronomica della trattoria, troviamo la Drogheria, una dispensa “digitale” dove sono in vendita prodotti di qualità, italiani e no.

WEBPh-Rizzotti_RIZ8180
Foto: Rizzotti

Vi state domandando che cosa significa Blupum? Blu mela, un vecchio modo di dire piemontese: è un colore che non esiste e indica qualcosa di originale e sorprendente.

Piccola parentesi: se vi trovate a New York potete gustare i piatti firmati da Scabin al Mulino a Vino, nuovo ristorante nel Meatpacking District per il quale lo chef piemontese ha messo a punto una carta con una formula metà tra la ristorazione e il tapas bar.


 

Blupum Corso Botta, 38 – 10015 – Ivrea (TO)

Trattoria

Mar–Sab: 19–22 / Dom: 12–14.30 – Per informazioni e prenotazioni: +39 333 3146158 -Per informazioni: info@blupum.com Per prenotazioni: trattoria@blupum.com

Drogheria & Take Away

Mar-Gio: 9–21 / Ven-Sab: 9-22 / Dom: 9–18 – Per informazioni e prenotazioni: +39 0125 642735 – Per informazioni: drogheria@blupum.com

www.blupum.com