[quote_box_center]“Fin dal primo sguardo, stregato dalla luce magica di quel luogo, me ne sono innamorato. Tra le mura di questa realtà vi sono gli elementi che riassumono in un’unica dimensione tutte le emozioni che il Salento trasmette. L’istinto mi ha detto subito che qui avrei potuto realizzare un altro sogno: produrre vini mediterranei di grande personalità”. Gianni Zonin[/quote_box_center]

Così Gianni Zonin, presidente della Casa vinicola Zonin, esistente dal 1821 e considerata una delle maggiori realtà vinicole italiane, ci parla della Masseria Altemura situata  nel cuore della penisola salentina, una terra emozionante dove sole, vento e mare creano una congiuntura particolare.

Vinitaly è stata proposta in anteprima la Falanghina Salento IGT, la nuova eccellenza enologica di Masseria Altemura.

Un autentico e prezioso gioiello”: queste le parole di Gino Veronelli che hanno ispirato Gianni Zonin nella scelta di produrre in terra salentina anche la varietà autoctona Falanghina. E la messa a dimora delle prime barbatelle, avvenuta nel 2011, è stata estremamente felice per il coraggio di scegliere un terreno dalla componente calcarea. La Falanghina Salento IGT 2014 di Masseria Altemura è il secondo bianco autoctono prodotto nei terreni sassosi di Torre Susanna, che si sono rivelati particolarmente vocati alla produzione di questo vino.

WEBMA_Falanghina
Falanghina Salento IGT

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO: le uve, raccolte a perfetta maturazione, vengono delicatamente pigiate ed il mosto separato con presse soffici. La fermentazione, in vasche di acciaio termocondizionate, avviene ad una temperatura regolata tra i 18° ed i 20° C.

COLORE: Giallo paglierino con riflessi verdognoli.

PROFUMO: L’impatto aromatico è caratterizzato dalla freschezza delle note citrine e dei fiori bianchi e dalla piacevolezza dei sentori di pesca e albicocca.

SAPORE L’equilibrio tra sapidità e acidità conferisce freschezza e bevibilità a questo vino caratterizzato da una struttura forte ed importante.
Agro di Torre di Santa Susanna Salento UVE
Falanghina in purezza

GRADAZIONE ALCOLICA
12,5% in volume.

FORMATI DISPONIBILI
750 ml.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
Va servito intorno ai 10° C.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI Particolarmente piacevole con risotti e se-condi piatti a base di crostacei e con formaggi freschi.