Home Food Chef Meet in Cucina Abruzzo 4° edizione. Le eccellenze agroalimentari del territorio

Meet in Cucina Abruzzo 4° edizione. Le eccellenze agroalimentari del territorio

102

Continuiamo a parlare di Meet in Cucina Abruzzo, nello specifico delle eccellenze agroalimentari del territorio, presenti nell’Area Espositori

I nomi di tutti gli espositori che hanno partecipato alla 4° edizione di Meet in Cucina Abruzzo

Tra le aziende artigianali abruzzesi, hanno partecipato alcuni nomi presenti anche lo scorso anno, come l’Azienda Agricola Marina Palusci di Pianella, a gestione familiare, produttrice di alcuni tra i migliori olii ottenuti da monocultivar e vini biologici d’Italia, alla cui guida c’è il bravissimo e giovane Massimiliano D’Addario, (www.olivetopependone.com) e il mitico pastore casaro Gregorio Rotolo che, con il suo Bio Agriturismo Valle Scannese situato nell’incontaminato territorio di Scanno (anch’esso a conduzione familiare), è ormai diventato da alcuni anni il fornitore di fiducia di molti cuochi abruzzesi, compresi Niko Romito e Davide Pezzuto. Gregorio, lunedì scorso, si è presentato al Congresso in carrozzella, complice una caduta che gli ha procurato una distorsione alla caviglia, ma la sua grande personalità  e riservatezza, il suo sguardo da uomo vero e gran lavoratore, lo contraddistinguono in qualsiasi situazione lui si ritrovi. La sua eccellente produzione casearia, ottenuta grazie all’allevamento in regime totalmente biologico di capre, pecore e vacche, si contraddistingue per l’utilizzo esclusivo di fermenti lattici naturali presenti nel latte. Tra i suoi tanti tipi di formaggi, che arrivano anche a New York, su tutti ricordiamo il famosissimo ‘Gregoriano’ (www.vallescannese.com).

Gli eccellenti formaggi di Gregorio Rotolo

Poi, le new entry artigianali: L.Ab Liquoreria Abruzzese di Giuseppe Simigliani (www.liquorilab.it), giovanissima realtà aperta a Ripa Teatina (CH) nel mese di aprile 2017 e specializzata nella produzione di liquori naturali al 100%, utilizzando radici e frutta freschissima con le quali si producono i due tipici liquori abruzzesi, Ratafia e Genziana, ma anche delle buonissime e sane Animarena, Genzianera, Ratapesca, Ratafragola e Genzianotto, la Genziana al mosto cotto, altra specialità tradizionale dell’Abruzzo.

Gli ottimi prodotti di L.AB, Liquoreria Abruzzese con sede a Ripa Teatina (CH)

Rio Verde Tartufi (www.rioverdetartufi.com), azienda di Vittoria Mosca, produttrice a Borrello (CH) di tartufi bianchi e neri, sia freschi che secchi o conservati sotto forma di creme, salse e confetture spalmabili, ma anche pasta, riso, polenta artigianali al tartufo.

Lo stand dell’azienda Rio Verde Tartufi, con sede a Borrello (CH)

Palestini Ortofrutta (www.ortofruttapalestini.it), azienda di Roseto Degli Abruzzi (TE) che commercia nel settore ortofrutticolo, offrendo al mercato prodotti naturali e freschissimi, non solo a base di frutta ma anche legumi, ortaggi e verdure.

Particolare dello stand di Ortofrutta Palestini, azienda con sede a Roseto degli Abruzzi (TE)

Di seguito, le aziende vitivinicole che hanno partecipato a Meet in Cucina Abruzzo:

Cantina Frentana – Rocca San Giovanni (CH) (www.cantinafrentana.it)

Cantina Tollo – Tollo (CH) (www.cantinatollo.it)

Codice Citra – Ortna (CH) (www.citra.it)

Collefrisio – Frisa (CH) (www.collefrisio.it)

La Valentina – Spoltore (PE) (www.lavalentina.it)

Orlandi Contucci Ponno – Roseto degli Abruzzi (TE) (www.orlandocontucciponno.it)

Rabottini – Chieti (www.rabottiniprodottidicampagna.it)

San Lorenzo – Castilenti (TE) (www.sanlorenzovini.com)

Tenuta I Fauri – Chieti (www.tenutaifauri.it)

Vini Fantini – Ortona (CH) (www.farnesevini.it)

Zaccagnini – Bolognano (PE) (www.cantinazaccagnini.it)

Massimo Di Cintio intervistato dalla redazione regionale del TGR Abruzzo (Foto: Andrea Straccini)

(CONTINUA CON IL 3 FOCUS: Cuochi relatori e piatti presentati)