Il primo premio assegnato dai foodies di tutto il mondo. Dal 16 aprile la comunità digitale avrà la possibilità di votare il proprio Young Chef preferito ed essere protagonista del grande progetto di scouting globale

Edoardo Fumagalli (Foto: FDL)

Il 12 e il 13 maggio, a Milano, ventuno chef under 30 in arrivo da tutto il mondo si sfideranno, rivelando tutto il loro talento per aggiudicarsi il prestigioso titolo di S.PELLEGRINO YOUNG CHEF 2018.  

Per la prima volta, in attesa della finalissima, i foodies di tutto il mondo avranno la possibilità di partecipare al grande talent internazionale. Attraverso Fine Dining Lovers, la piattaforma food&lifestyle che ha registrato oltre 17 milioni di visualizzazioni nel 2017, considerata tra i più autorevoli magazine digitali, gli appassionati di tutto il mondo avranno l’opportunità di esprimere la propria opinione e assegnare il “Fine Dining Lovers People’s Chioce Award”: un premio diverso da quello sancito dalla Giuria che, per la prima volta, sarà assegnato allo chef preferito dalla digital community.

Edoardo Fumagalli premiato il giorno della selezione italiana (svoltasi negli spazi del Circolo Marras di Milano il 12 settembre 2017) che ha visto sfidarsi i 10 finalisti (Foto: FDL)

Con questo premio, Fine Dining Lovers prosegue nel suo obiettivo di essere voce della community globale della gastronomia, fonte di ispirazione sempre alla ricerca di nuovi trend e amplificatore del binomio creatività e passione che accomuna chef e foodies nel mondo .

Edoardo Fumagalli e Anthony Genovese, suo Mentor Chef (Foto: FDL)

A partire da ieri, lunedì 16 aprile, collegandosi al sito http://www.finedininglovers.it sarà possibile votare e supportare il finalista italiano Edoardo Fumagalli chef stellato de La Locanda del Notaio di Pellio Intelvi (CO). Quest’anno sarà inoltre possibile vivere e condividere i momenti clou della competizione internazionale: le cooking sessions e la cerimonia di premiazione saranno infatti trasmesse in diretta in tutto il mondo su www.finedininglovers.com e www.sanpellegrino.com oltre che sulle pagine Facebook @FineDiningLovers e @SanPellegrino.

Edoardo Fumagalli al centro della giuria che ha valutato i piatti dei 10 finalisti. Da sx: Ciccio Sultano, Carlo Cracco, Cristina Bowerman, Anthony Genovese, Caterina Ceraudo e Loretta Fanella (Foto: FDL)

L’hashtag #SPYoungChef consentirà di essere sempre aggiornati sull’evento e di seguirlo il 12 e il 13 Maggio quando sarà svelato il vincitore del titolo SPYC ma anche il nome dello chef che si sarà aggiudicato il riconoscimento da parte della comunità digitale internazionale.

S.Pellegrino e Acqua Panna

S.Pellegrino, Acqua Panna e Sanpellegrino Sparkling Fruit Beverages sono marchi internazionali di Sanpellegrino S.p.A. che ha sede a Milano, in Italia. Distribuiti in oltre 150 paesi attraverso rami e distributori in tutti i cinque continenti, questi prodotti rappresentano l’eccellenza in virtù delle loro origini e interpretano perfettamente lo stile italiano nel mondo come una sintesi di piacere, salute e benessere. Fondata nel 1899, Sanpellegrino S.p.A. è un’azienda leader nel settore delle bevande in Italia con la sua gamma di acque minerali, aperitivi non alcolici, bevande e tè freddi. Come grande produttore di acque minerali in Italia, si è da sempre impegnata a valorizzare questo bene primario per il pianeta e lavora in modo responsabile e con passione per assicurare che questa risorsa abbia un futuro sicuro.

 Per ulteriori informazioni:

MAGENTA bureau

Elisa Zanotti – tel. 347/2441081 – elisa.zanotti@magentabureau.it

Elisa Pella – tel. 02/48011841 int 2202 – elisa.pella@magentabureau.it